Knowledge

Acciaio Inox: quando utilizzare l’acciaio inossidabile?

Quando utilizzare l’acciaio inossidabile L'acciaio inossidabile, grazie alle caratteristiche chimico-fisiche che lo costituiscono, si presta ad essere impiegato in numerosi settori produttivi, ognuno dai quali prendono forma gli infiniti elementi che ci accompagnano nella vita quotidiana. L'acciaio inossidabile non è per sua natura un singolo materiale e, come molte scoperte scientifiche, le sue origini derivano…
Leggi di più

La Normalizzazione dell’Acciaio: scopri tutti i vantaggi

L'acciaio nelle sue molteplici forme L'acciaio è una lega formata principalmente da ferro e da una piccola percentuale di carbonio che non deve superare il 2,06%, altrimenti si trasformerebbe in un'altra lega, ossia la ghisa. La quantità di carbonio presente nell'acciaio ne determina anche le caratteristiche, poiché esistono molti tipi di questa lega con finalità…
Leggi di più

Acciai da Caldareria: quali utilizzare

Quando si parla di materiale da caldareria, si fa riferimento sostanzialmente a specifiche tipologie di acciaio, contraddistinti da specifiche caratteristiche meccaniche e tecniche che li rendono particolarmente idonei nel campo dell’industria chimica, petrolifera e petrolchimica, oltre che nella realizzazione di recipienti in pressione, di raccordi e infine di serbatoi. Detto di quando utilizzare materiale da…
Leggi di più

Acciaio C45: perché è un buon acciaio per stampi?

Sono tante le caratteristiche che contraddistinguono l'acciaio rispetto ad altre leghe metalliche. Se da un lato si tratta di un materiale igienico ed inerte, e cioè inodore ed insapore, dall'altra gode di una buona duttilità e resistenza alle alte e basse temperature. Nella fattispecie la sua struttura fisica e molecolare non subisce modifiche a seguito…
Leggi di più