Taglio al plasma

taglio al plasma

Il Taglio al Plasma è un procedimento utilizzato per tagliare tutti i materiali conduttori di elettricitá, compresi gli acciai strutturali, attraverso l’uso di una torcia al plasma.
Funzionamento: Un gas inerte viene soffiato ad alta velocità da un ugello, contemporaneamente attraverso questo gas si instaura un arco elettrico tra un elettrodo e la superficie da tagliare, che trasforma il gas in plasma.

Il plasma trasferisce calore al materiale metallico fino a portarlo alla temperatura di fusione e rompere così la continuità del metallo. Il risultato del taglio al plasma è assai simile al taglio di un foglio di burro con un sottile getto di aria calda.

In una prima fase del taglio al plasma una corrente ad alto voltaggio e a bassa intensità innesca una piccola scintilla ad alta intensità nel corpo della torcia, generando una piccola tasca di plasma che viene chiamata arco pilota.

taglio plasma

Il plasma, ora conduttivo, si mette in contatto con il pezzo in lavorazione e conduce l’alta corrente elettrica a bassa tensione. Il plasma, che è tenuto fra il pezzo in lavorazione e l’elettrodo, viaggia a più di 15.000 km/h (oltre dodici volte la velocità del suono nell’atmosfera).

Con questa tecnologia di taglio al plasma Sidertaglio taglia max. 50mm

Nuovo generatore htPerformance HPR 400 XD
L’installazione di questa fonte plasma di ultima generazione, con la sua lata definizione di taglio, mette in condizione le nostre linee di produzione di realizzare particolari in acciaio al carbonio (spessore max mm. 50) con caratteristiche di accuratezza di taglio sino ad oggi mai raggiunte.
Sidertaglio dispone di una piena autonomia energetica grazie al suo impianto fotovoltaico.

taglio plasma modena

Nel corso del 2015/2016 Sidertaglio ha provveduto all'acquisto di un nuovo impianto per il taglio al plasma con tecnologia al vertice del settore, con componentistica italiana e statunitense.